Polenta nto la spia…

Categorie: Ricette umbre

Ricette tradizionali in dialetto umbro

Ricette umbre - polentaSe volemo esse tradizionali per bono, la polenta tocca falla come se faceva na volta e no come adesso, che la metton nte la pentola a pressione e quanno che fischia è ora. De che? De sentì la puzza d’abrugiato!
Ce …vole la farina de granturco bono e se butta nto l’acqua che bolle ‘n po’ per volta, come se piovesse. Se mischia sempre e se fa coce pe ‘n’ora. ‘Ntanto tocca preparà ‘l sugo, ch’ha da esse de salcicce che se sfanno e se fon coce co ‘n po’ d’olio. Quando en cotte o quasi, ce se mettono i pomidori e se fa coce ‘l sugo.
La polenta se stende nto la spianatora, se condisce ncol sugo e ncol pecorino grattato e pu ognuno se serve, ‘ntigne e magna.
(Tratto dal libro: Umbria in bocca)

Condividi...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Altre ricette gustose da provare:

Torta de Pasqua

Torta de Pasqua

Ciaramicola

Ciaramicola

Crostini nco i rigaji

Crostini nco i rigaji

Commenti

Non ci sono commenti per questo articolo.

Aggiungi un Commento

Obbligatorio

Will not be published. Obbligatorio

Opzionale