Cannelloni

Categorie: Ricette umbre

Ricette tradizionali in dialetto umbro

Ricette umbre - cannelloniSi se vole magnà bene ‘n bon poe, s’ha da preparà sto piatto ch’è quillo di matrimoni.
Tocca lavoracce parecchio, ma le soddisfazioni son tante. Ntanto se prepara da ‘l giorno prima ‘l sugo de carne, così un sel trova già pronto…. Pue se fa coce nto l’olio e burro la carne de maiale, la carne de manzo, ‘l petto de pollo, ‘l progiutto e la mortadella. Se trita tutta sta carne e ce se mette ‘l parmigiano, j ovi, ‘n pizzico de noce moscata e, se si vole esse fini per bono, ‘n po de begiamella. Se mischia per benino e se lassa sta da ‘na parte. Tocca preparà la pasta che è come pe i tajatelli, solo che la sfoja se taja a quadrati grossi. Da ‘na parte d’i quadrati, se mette ‘n po de quil composto tritato e pue se arrotola. Se mettono i cannelloni nto ‘na teja, ce se mette ‘n bon po de sugo e se cociono al forno pe ‘na mezzora. I cannelloni son boni caldi.
(Tratto dal libro: Umbria in bocca)

Condividi...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Altre ricette gustose da provare:

L’Umbria e il tartufo

L’Umbria e il tartufo

Porchetta

Porchetta

Ciaramicola

Ciaramicola

Commenti

Non ci sono commenti per questo articolo.

Aggiungi un Commento

Obbligatorio

Will not be published. Obbligatorio

Opzionale